PARTECIPAZIONE - Facciamo Banca Etica

Notizie

19 Maggio 2020

I risultati dell’Assemblea 2020

Eletto il nuovo Comitato Etico, approvato il bilancio e tutti i punti all’ordine del giorno

I risultati dell’Assemblea 2020

Sabato 16 maggio si è svolta la nostra prima Assemblea interamente online, anche a distanza si è percepita la partecipazione attiva ed interessata da parte delle persone socie in Italia e in Spagna. 

L’assemblea ha approvato il bilancio 2019, ha eletto il nuovo comitato etico e approvato tutti gli altri punti all’ordine del giorno>>


 

LA PARTECIPAZIONE 

Oltre 3.000 socie e soci hanno partecipato e votato i punti all’ordine del giorno dell’Assemblea, collegati dall’Italia e dalla Spagna. I lavori si sono svolti in coordinamento da Padova, Milano, Roma e Bilbao ed è stata trasmessa interamente in streaming su partecipazione.bancaetica.it

Tantissime sono state le persone socie che hanno raccontato con foto e pensieri l’assemblea #bancaetica2020. Sono raggruppate nella grande bacheca digitale. Guarda >>

 

IL BILANCIO

I soci e le socie hanno approvato a larghissima maggioranza il bilancio 2019 di Banca Etica. Lo scorso anno si è chiuso con l’utile più alto realizzato da Banca Etica dalla sua nascita, 21 anni fa, pari a 6 milioni e 268 mila €. Il bilancio consolidato - comprensivo dei risultati della società di gestione del risparmio del Gruppo, Etica sgr e della società attiva nel settore della microfinanza, Cresud S.p.A. - ha visto un utile di 10 milioni e 95 mila euro, anch’esso record.

Scopri il bilancio 2019>>

 

 

I NUOVI COMPONENTI DEL COMITATO ETICO

Il ruolo del Comitato Etico (CE) è ben specificato nell’art. 2 del regolamento interno che afferma “Al CE spetta una funzione consultiva e propositiva affinché la banca si sviluppi nell’ambito dei criteri di eticità, così come sono individuati dallo Statuto, in particolare dagli artt. 4 e 5, nonché nel rispetto del Codice Etico.“ 

Qui l'elenco dei candidati eletti

Alla prima riunione le 7 persone elette nomineranno al proprio interno chi fra loro prenderà la presidenza. Rimarranno in carica a titolo volontario e per i 3 anni di mandato hanno il compito di accompagnare la banca e il Consiglio di Amministrazione nell'elaborazione di scelte e strategie coerenti con i principi ispiratori e la mission.

A questo link tutti i dati, provincia per provincia