PARTECIPAZIONE - Facciamo Banca Etica

Notizie

07 Aprile 2017

I candidati al Comitato Etico

La prossima Assemblea eleggerà un organismo centrale per la vita della banca. Ecco i candidati

I candidati al Comitato Etico

L'obiettivo strategico della Banca è di un’economia al servizio della persona. Questa missione, evidente e manifesta ci ha permesso di conquistatare nel tempo un premio etico presso i risparmiatori che sono disposti a finanziarci a tassi più bassi rispetto a quelli prevalenti sul mercato.

Il compito del Comitato Etico è quello di contribuire a preservare questo premio etico valutando nel concreto se le scelte della banca fanno si che il proprio portafoglio di attività sia coerente con i suoi valori fondanti. E' quindi un organismo centrale e strategico e la sua elezione è un appuntamento importante.

Ecco le candidate e i candidati scelti dai portatori di valore e dai soci. Saranno selezionati da una scheda con tutti i nomi presenti, scegliendone minimo 4 e massimo 6. Verranno eletti i 7 candidati con il maggior numero di preferenze. A fianco delle presentazioni ci sono i link per i singoli curricula. Altrimenti a questo link sono compresi in un unico documento.

--

Rocco Altieri, studioso della nonviolenza, è stato docente nel corso di laurea in Scienze per la pace dell'Università di Pisa. È direttore del semestrale Quaderni Satyagraha ed è presidente del Centro Gandhi Onlus. [scarica il cv

Cristina De La Cruz Ayuso, docente ordinario di Filosofia. Impegnata in Banca Etica-Fiare dal 2004. Membro del gruppo di economía solidaria y feminista e del Comitato Etico di Banca Etica. Ha scritto di esclusione finanziaria e disuguaglianza di genere. [scarica il cv] Già componente del Comitato Etico uscente.

Giuseppe Carpi, 20 anni di banca e finanza, poi studi nel settore dell'efficienza e risparmio energetico applicato all'abitare. Attualmente amministratore di una società produttrice di energia elettrica fotovoltaica. [scarica il cv] [guarda la presentazione video]

Enrico Fontana, giornalista, responsabile dell'Ufficio Economia civile di Legambiente, è stato vicepresidente e coordinatore nazionale di Libera. [scarica il cv

Francesco Fassone, nel GIT genovese della Coop. verso BE, ex Coordinatore GE/SP per 3 mandati. Volontario sociale e protezione civile. #Uso etico denaro imperativo morale [visita il suo sito] [scarica il cv] [guarda la presentazione video]

Claudia Gazzale, socia attiva dal 2007 e Valutatrice Sociale. Esperta contabile Profit/NoProfit, promuove cultura e stili di vita alternativi: Presidente del Des Brianza ha firmato il ricorso a Strasburgo contro la TEEM. [scarica il cv

Nuccio Iovene, Arci, Fairtrade, Banca Etica, Forum Terzo Settore, oggi NeXt: Le principali tappe del mio cammino, insieme a molti di voi, nel non profit italiano per fare rete e costruire per molti anni esperienze nuove. [scarica il cv] [guarda la presentazione video]

Elisa Kidane, figlia di un continente sfruttato, che ha visto la pace infrangersi: ho condiviso coi popoli sogni di libertà. Camminare con chi  riconsegna a donne e uomini un’esistenza etica è credere che un futuro è possibile. [scarica il cv

Catia Mastantuono, docente nella scuola pubblica. Impegnata nelle reti di Altraeconomia e progettazione territoriale Partecipata. In Banca Etica è stata coordinatrice GIT, valutatrice sociale, probiviro e componente del Comitato Etico. [scarica il cv] [guarda la presentazione videoGià componente del Comitato Etico uscente.

Grazia Naletto, presidente di Lunaria e co-portavoce della Campagna Sbilanciamoci! Migrazioni, razzismo, welfare e finanza pubblica sono al centro dei suoi studi e del suo impegno sociale e politico.[scarica il cv

Giorgio Osti, docente di Sociologia all’Università di Trieste, per 5 anni referente dei soci BPE dell’area nordest. Appassionato all’idea di cercare il bene comune (etica). [@ostigiorgio] [scarica il cv

Rita Palidda, insegna Sociologia economica presso l'Ateneo di Catania. Ha inoltre attivato e coordina un Master universitario su "Customer care e tutela del consumatore", giunto alla IX edizione. [scarica il cv

Cristiana Schena, Ordinario di Economia degli intermediari finanziari. Studioso di finanza etica e responsabilità sociale. Consigliere di amministrazione di intermediari finanziari ed enti non profit, già componente dell’ABF. [scarica il cv

Soana Tortora, con le ACLI, nel terzo settore, nella cooperazione internazionale alla ricerca di una economia e di una finanza etiche. Gestisce una microimpresa sociale di economia solidale. Dal 2014 nel Comitato Etico della Banca. [scarica il cvGià componente del Comitato Etico uscente.

Flaviano Zandonai, faccio ricerca e sviluppo per nonprofit e cooperazione sociale. Oggi mi occupo di modelli ibridi d’impresa che producendo valore sociale sfidano la finanza come agente di trasformazione. [@editormanque] [scarica il cv] [guarda la presentazione video]

Tiziana Zullo, dalla multinazionale all’impresa di comunità urbana. Il lavoro, il bene comune, il benessere diffuso, la relazione e la realizzazione concreta delle persone. Indicatori di successo e sostenibilità. [scarica il cv] [guarda la presentazione video]